Abbigliamento

Il mondo delle pellicce di Elpidio Loffredo

gestione No Comments

Elpidio Loffredo è un brand conosciuto in tutto il mondo dell’alta moda, grazie alla qualità delle sue pellicce e alla professionalità dei suoi artigiani, che producono pellicce pronte a soddisfare ogni esigenza.

Elpidio Loffredo è in continua evoluzione, offrendo un’ampia varietà di pellicce : corte per coloro che vogliono un capo più trendy, lunghe per chi vuole un capo più elegante,  leggera,o più pesante per i climi piu rigidi, capi di lusso con pellami pregiati ,e molti altri capi facile da indossare in tutte le occasioni ma lasciando percepire sempre il lusso.

Tipologie di pellicce

Elpidio Loffredo produce pellicce, giacche, gilet  e mantelle di Visone, Volpe, Parka, Zibellino, Cashmere Loro Piana, Cincillà, Lince e Swakara.

 

Pellicce di visone

Da sempre le Pellicce di visone sono un cult immancabile nei guardaroba delle donne di alta classe.I più pregiati, e anche i più cari, sono i Black-glama che provengono dalla zona dei Grandi Laghi (USA e Canada).La loro caratteristica è il pelo corto che rende il manto quasi rasato.Nella lavorazione del visone vengono usate le pelli intere sia per quella orizzontale che per quella verticale. Ed è proprio grazie alle sue innumerevoli qualità pregiate, che la pelliccia di visone oltre a creare cappotti e giacche interamente realizzate di questo magnifico manto, essa viene utilizzata per impreziosire capi d’abbigliamento realizzati con altri materiali tra cui il cashmere.

Pellicce di volpe

Le Pellicce di Volpe sono un capo di abbigliamento haute couture che è sempre stata tra le più desiderate e conosciute, insieme alla pelliccia di visone.La qualità del pellame utilizzato per creare le pellicce di Volpe ElpidioLoffredo è estremamente sublime. Il pellame utilizzato è proveniente dalle migliori aste di tutto il mondo e selezionato accuratamente dallo staff di Elsafur. Per la collezione di Volpe 2018-19 Elpidio Loffredo ha puntato molto sui cappotti full length, 130 cm praticamente a passo con la moda.

Il Parka

Il parka costituisce senza dubbio uno dei capi di abbigliamento più in voga negli ultimi tempi. Il Parka è una giacca imbottita ed impermeabile la cui imbottitura è fatta con l’utilizzo della pelliccia. Il parka con pelliccia rappresenta sicuramente una delle varianti più accattivanti di questo capo di abbigliamento. Si tratta infatti di un indumento che non solo riscalda dal freddo e dalle temperature gelide ma è in grado anche di attribuire al look uno stile dinamico, moderno e contemporaneo. Un vero must have per l’inverno.

Pellicce di zibellino

Lo Zibellino è considerato il top in fatto di preziosità. Il migliore è sicuramente quello russo (“sobol”). Per la lavorazione vengono usate le pelli intere come in tutte le collezzioni di ElpidioLoffredo. Il suo colore naturale è marrone scuro con le punte leggermente bianche. Vengono adottate, attualmente, anche delle tonalità più chiare (cipria, gold o topo ) ottenute con la decolorazione. Le pellicce di zibellino richiedono una lavorazione particolare e una grande esperienza da parte di chi ne effettua il taglio delle pelli.Lo zibellino si presta a soddisfare qualsiasi esigenza e rimane tra le pellicce più attuali del settore.

Se stai cercando qualcosa di caldo, morbido e avvolgente non puoi fare a meno di guardare la collezione di Cashmere ElpidioLoffredo, che nasce da un giusto compromesso tra cashmere e pelliccia, praticamente un innovazione per il settore della pellicceria mondiale.La collezione in cashmere è talmente versatile da accontentare ogni esigenza, essendo abbinabile a qualsiasi altro tipo di pellame.

Pellicce di cincillà

Da non trascurare il Cincillà che presenta un manto bianco e nero morbidissimo e di grande effetto. Unico neo: è molto delicata a causa del suo cuoio sottilissimo: sia nella lavorazione che nell’uso è necessario usare il massimo della cura per evitare fastidiose lacerazioni. Le pellicce di cincillà ElpidioLoffredo, sono realizzate solo con pellami danesi.
Sul mercato sono presenti moltissime qualità diverse, come quelli sudamericani e ungheresi.
Molte aziende utilizzano pellami sudamericani e ungheresi per abbattere i costi ad avere un prodotto economico. Le pelli di cincillà danesi, utilizzate nella collezione di pellicce di cincillà ElpidioLoffredo, sono di altissima qualità. Il colore è naturale, non candeggiato e quindi azzurrato, molto deciso con tonalità di bianco e nero ben marcato con sfumature grigiastre. Elpidio Loffredo è molto rinomato, in quanto alla Kopenhagen Fur acquista TOP LOT.

Pellicce di Swakara

Se cercate un capo d’alta-moda dal fascino senza tempo, le pellicce di Swakara sono ciò che occorre nella stagione autunno inverno. Capi di tendenza che anno dopo anno tornano alla ribalta senza perdere il fascino dato dall’eleganza che riescono a donare a chi li indossa. Le pellicce di Swakara vengono chiamate in molti modi, Agnello, persiano, astrakan e appunto swakara, per via dell’animale dal quale viene preso il pelo ma anche della zona geografica di provenienza. Con il pelo di swakara si possono creare capi d’abbigliamento d’ogni genere, come mantelle, gilet cappotti e giacche.

Pellicce di Lince

E infine la Lince, altra pelliccia di rara bellezza per la cui lavorazione si deve tener conto di elementi molto importanti, lo scarto delle parti più scure (fianchi e dorso) a favore della pancia, l’unica parte dell’animale che può fornire quel delizioso colore bianco con piccole punteggiature. Il pelo della lince è leggero ma allo stesso tempo caldo e accogliente. I cappotti di lince sono più adatti al clima rigido invernale mentre le giacche di lince e le mantelle di lince sono perfette per chi vuole restare molto calda ma avere un abbigliamento più trendy.

 

Qualità ed eleganza

Non c’è bisogno di parlare della sobria eleganza che caratterizza lo stile del brand. Già dal primo sguardo si ha una sensazione di perfetto equilibrio tra forme, colori, tessuti e materiale.

Alta qualità, tagli minimali, eleganza, stile, leggerezza queste sono le parole essenziali per descrivere le ricche collezzioni di ElpidioLoffredo.

Per quanto riguarda i colori va senz’altro detto che la moda attuale impone spesso delle colorazioni non presenti in natura che si ottengono durante il procedimento della conciatura. Elpidio produce pellicce di qualsiasi colore, a seconda del gusto, ma senza danneggiare la pelliccia, mantenendo inalterato sia la consistenza che la lucentezza.

Le collezzioni ElpidioLoffredo  si distinguono per la ricercatezza nello stile così minimale e raffinato, nell’utilizzo di altissimi materiali di qualità come il cachemire di Loro Piana e le pelli certificate – come volpi e visoni – provenienti dalle migliori aste del mondo. ElpidioLoffredo viene indossato dalle donne più chic d’Europa e d’Asia.

Qual’è il prezzo giusto per una pelliccia ?

ll discorso prezzo presenta varie sfumature. Anche se all’apparenza due pellicce possono sembrare simili questo è impossibile. A determinare il prezzo di una pelliccia concorrono vari elementi: la provenienza delle pelli che ne certificano la qualità, il colore, il brand, la confezione e le finiture.

Marchi sconosciuti e di dubbia provenienza potrebbero trarvi in inganno. Un prezzo troppo basso potrebbe nascondere delle insidie

Affidarsi al made in Italy e ad uno stilista noto ed apprezzato come Elpidio Loffredo, vi potrà fornire le giuste garanzie e la certezza di avere portato a casa la pelliccia dei vostri sogni.

 

Potete trovare i capi di Elpidio Loffredo nel loro negozio a Pompei (NA) in Via Lepanto, 25, numero di telefono +39.081.0206047

oppure online, sul sito internet e sui social.

https://www.elpidioloffredo.com/it/

 

Camicie uomo come sceglierle e come indossarle

gestione No Comments

CAMICIE UOMO: STILI

Le camicie da uomo sono il capo che fa differenza nello stile, la camicia è quel dettaglio nell’abbigliamento di un uomo che determina l’eleganza. Le camicie da uomo esistono in una gamma di tessuti e fantasie e scegliere quella giusta necessita l’attenzione al dettaglio. L’eleganza infatti non sempre è determinata dallo stile classico ma si è eleganti se l’abbigliamento non stona con l’occasione e qualità e bellezza del capo si addicono al contesto.

CAMICIE DA UOMO: COME SCEGLIERLA

Abbiamo visto che la gamma di stili per le camicie da uomo è ampia e per sceglierla l’accorgimento principale è il contesto. Una camicia da uomo per il tempo libero non seguirà regole precise, potete scegliere tra le tantissime all’ultima moda, che siano scolorite o stropicciate, se seguono l’ultima moda non sbaglierete nel sceglierla. Per appuntamenti galanti o di lavoro, la scelta deve ricadere su qualcosa di più classico, senza eccedere nelle fantasie, spesso le camicie da uomo tinta unita o con piccoli disegni tono su tono si possono indossare con una giacca senza risultare eccessivamente eleganti come invece richiede una cerimonia. In questi casi infatti la regola è semplicità. Per le cerimonie invece non sbagliate se abbinate una classica camicia bianca con un completo e una cravatta altrettanto classici.

CAMICIE DA UOMO: COME INDOSSARLE

Per indossare correttamente le camicie da uomo ci sono alcune piccole regole di stile che devono essere seguite per risultare impeccabili. La prima il polsino della camicia deve fuoriuscire un paio di cm dalla manica della giacca. Il collo deve spuntare sempre di un paio di cm dal collo della giacca, precisamente dietro, sotto la nuca. In occasioni formali, come può essere una cerimonia, una riunione di lavoro non dovrete mai togliervi la giacca, nemmeno se mangia e men che meno in presenza di una signora. C’è un motivo a questa regola in passato le camicie da uomo erano indumenti intimi e dunque venivano indossate sempre sotto qualcosa, come giacca o panciotto.

Camicie Italia

Via della Pace, n°7 | 94010 Assoro (EN) Italia

Tel: 0935667322 (due linee) | Fax: 0935620847

Intimo uomo donna

gestione No Comments

 

 

BIANCHERIA INTIMA OFFLINE E ONLINE

Provate a pensare a un prodotto eterno, qualcosa che servirà sempre in qualsiasi epoca senza vederne mai estinta la necessità. Fatta eccezione per il cibo, se vi concentrate proprio bene i beni realmente primari si contano sulle dite di una mano.

La biancheria intima, per forza di cose, rientra tra i materiali di prima e assoluta utilità senza esclusione di colpi.

Oggigiorno gli indumenti intimi non sono più acquistabili solo nei negozi, supermercati eccetera, ma anche il mondo del web si è inevitabilmente aperto al commercio di mutandine, slip, tanga, perizomi eccetera.

Decidere cosa indossare sotto il vostro abito o i vostri jeans preferiti non sarà mai stato così semplice come nella società odierna.

L’INTIMO SU AMAZON & CO

Con l’avanzare dell’e-commerce acquistare biancheria intima per uomo e donna online è possibile anche per i più scettici. Grazie ad apposite tabelle con taglia, misura in centimetri esatti, eccetera verrà fugato ogni eventuale dubbio riguardo all’indossabilità della biancheria. In cotone, seta, o altro materiale, l’intimo che fa per te ti aspetta in qualsivoglia versione.
La rivoluzione legata allo shopping online non ha tuttavia cancellato nè incrinato il mercato cosiddetto tradizionale legato all’intimo.

L’ebbrezza di entrare in un camerino, provare la mutandina a vita alta o bassa che sia più adatta a conferire una miglior figura, è ancora la scelta più apprezzata da chi vuole comprare il giusto accessorio senza sbagliare.

Per la popolazione femminile che desidera sedurre assai appettibili perizomi, tanga, string eccetera. Le amanti di comfort e praticità adoreranno i classici slip a vita alta o bassa in cotone.
Gli uomini atletici e amanti dello sport troveranno nei boxer la risposta ad ogni esigenza, mentre i cultori del fitness estremo, vireranno indubbiamente su audaci perizomi per coraggiosi.

INTIMO DA DONNA E DA UOMO, COME SCEGLIERE

I modelli di intimo da uomo e donna sono più o meno simili: slip, tanga e perizoma oramai non hanno sesso e sono facilmente intercambiabili tra loro. Tuttavia, la biancheria intima è da sempre materia perlopiù femminile. I tessuti utilizzati per valorizzare la bellezza del corpo da donna sono sicuramente differenti da quelli per uomo attraverso l’uso di pizzi, frizzi e lazzi particolari e intrecciati atti a rendere più sexy la silhouette di una donna.

I modelli proposti di vario genere e adatti alle snelle così come alle curvy senza distinzioni di proporzioni. Valorizzare è l’obiettivo principale così come rispondere alle esigenze di uomini e donne.

Per non restare in mutande…scegli l’intimo giusto. Dai marchi più low cost alle più ricercate firme il modello giusto per te esiste di sicuro e vista la larga scelta che il mercato odierno offre nessuno rimarrà scontento. Il materiale che vuoi al prezzo che vuoi è pronto ad attenderti. Non esitare ad acquistare la mutadina perfetta per ammira la sensualità della tua lei! E tu, donna emancipata cosa aspetti a regalare un bel paio di boxer neri al tuo lui? Per notti indimenticabili e per rendere indimenticabile la vita di tutti i giorni: fai dell’intimo il tuo più bel capo da esibire.

 

 

Articolo informativo offerto gratuitamente da:

 

Baronionline

Via Mazzini, 83

25020 – Alfianello, Brescia

Tel 030 9305951

P.IVA 00710520982

INTIMO UOMO: LA STORIA E L’EVOLUZIONE

gestione No Comments

Quando si dice intimo uomo generalmente si pensa al capo che maggiormente rappresenta l’intimo e cioè le mutande, il cui nome deriva dal latino “mutandae” che significa “da cambiare” quindi capo da cambiare , la sua storia ha origini antichissime, si parte dal perizoma in pelle animale dell’uomo primitivo e e dall’astuccio penico ancora oggi in uso presso le tribu’ della foresta amazzonica la cui funzione è quella di proteggere i genitali maschili durante le battute di caccia in un habitat ostile, e pian piano con il trascorrere dei secoli si arriva agli slip ed ai boxer dei giorni nostri dove generalmente per abbigliamento intimo uomo intendiamo oltre allo slip anche un’altro indumento maschile che nei secoli ha subito parecchie evoluzioni: la canottiera.

INTIMO UOMO: GLI SLIP E I BOXER

Gli slip hanno origini risalenti agli antichi egizi; nella tomba del faraone Thutankamon vennero ritrovati indumenti dalla forma triangolare simili agli slip ; tuttavia per gli attuali slip bisogna arrivare al 1906 anno in cui gli slip vennero per la prima volta pubblicizzati su un catalogo di intimo per uomo. Negli ultimi anni si è andato affermando il boxer, che dalla sua prima apparizione nel 1925 pian piano ha incontrato sempre piu’ consensi. Il boxer è un indumento che ricorda i pantaloncini dei puglili (in inglese boxer) e la sua affermazione specie dagli anni ottanta in poi è dovuta a campagne pubblicitarie di grande successo grazie all’impiego di testimonial presi dal mondo dello sport o della musica.

INTIMO UOMO: LA CANOTTIERA

Con il termine canottiera si intende una specie di maglia in tessuto leggero, generalmente cotone, con un ampio scollo e senza maniche, il termine canottiera deriva dal fatto che per anni è stata l’indumento indossato da chi praticava lo sport del canottaggio. L’uso della canottiera come capo intimo è dovuto al fatto che permette di tenere coperte quindi al caldo e riparate alcune parti del corpo quale la pancia e la schiena lasciando libere le braccia.

Biancheria intima femminile

gestione No Comments

INTIMO DONNA: UN PO’ DI STORIA
L’intimo donna o lingerie è quell’insieme di indumenti che vengono indossati sotto i vestiti. La storia parla già degli egizi che facevano l’uso di indumenti intimi, le donne nobili indossavano a contatto con la pelle delle tuniche e poi i romani che avevano una vasta gamma di indumenti intimi, solo le matrone e i senatori non la indossavano. Nel corso del tempo l’intimo donna si è evoluto seguendo anche la moda. Uno dei pezzi che ha fatto la storia dell’intimo donna e ancora oggi esiste è il corsetto. Nato per modellare le forme del corpo si è diffuso nell’Europa dal XVI secolo anche se le prime tracce si trovano in rappresentazioni di donne cretesi quindi intorno al 2000 a.c..

INTIMO DONNA: DAL CORSETTO AL CATSUIT

Uno dei pezzi di intimo donna che ha attraversato i secoli è appunto il corsetto, si è evoluto nel tempo, seguendo la moda. Ancora oggi lo troviamo nei negozi di intimo, la strada che ha percorso questo indumento intimo da donna è lunga e nel corso dell’ultimo secolo l’intimo donna ha preso forme anche sexy, la catsuit è infatti una tuta molto aderente, può essere in pizzo o in altri materiali, una delle donne più famose che indossa una catsuit è Catwoman, celebre personaggio dei fumetti.

INTIMO DONNA: GLI INDISPENSABILI

Sicuramente non tutte le donne come imtimo hanno corsetti e catsuit, i pezzi indispensabili sono sicuramente reggiseni, mutandine e calze. L’evoluzione ha fatto si che i reggiseni per esempio, assumessero forme comode, e oggi li troviamo push up, sportivi, senza cuciture, a brassiere insomma un tipo per ogni esigenza. Anche per le mutandine si ha una selta ampia, dal tanga al perizoma dalla culotte alla più classica mutandina. Sicuramente una parte di rilievo nell’intimo donna ci sono le calze, dal classico collant alle autoreggenti, con la riga dietro che dona quel tocco di eleganza di altri tempi fino a quelle da indossare con il reggicalze.