Il clima e i vigneti

il clima e i vigneti

Il clima e i vigneti

gestione No Comment
Utilità

Il clima, ormai è risaputo, sta cambiando repentinamente. L’effetto più tangibile per un produttore di vino italiano (nel mio piccolo, lo sono anch’io) è una maturazione anticipata delle uve.
Di maturazioni ne esistono diverse. Le più interessanti sono la tecnica (rapporto tra acidi e zuccheri) e la fenolica (contenuto di sostanze coloranti e tannini). In pratica, raggiungere il livello di zuccheri desiderato (ossia l’alcol potenziale del vino che andremo a produrre) non è sufficiente, perché è necessario, soprattutto nei rossi, che anche i tannini e le sostanze coloranti siano sufficientemente mature, al fine di ottenere vini morbidi e rotondi.

Con le stagioni più calde si arriva ad avere livelli di zucchero piuttosto elevati, quando ancora non si è compiuta la maturazione fenolica. La necessaria attesa di quest’ultima, pertanto, dà luogo ad ulteriori accumuli di zucchero che determinano, successivamente, dei vini rossi estremamente alcolici e di grande “peso”. Tale “corpulenza”, certamente desiderabile nei grandi rossi da invecchiamento, è oggi talmente diffusa che quasi non si trovano più prodotti con gradazione sotto i 13/13,5% vol. alcolico.

Per i vini bianchi il discorso è più semplice, in quanto non avendo bisogno di fermentare a contatto con le bucce o, quantomeno, vivendo macerazioni molto brevi, la maturazione fenolica diventa meno rilevante e, quindi, non sempre la si attende. Anche nei bianchi, ad ogni modo, è netta la tendenza all’aumento del grado alcolico.

Io credo che una delle più grandi sfide attuali per gli enologi sia proprio quella di riuscire ad ottenere rossi con buoni estratti, ma senza portare in dote gradazioni alcoliche prossime ai vini liquorosi. Se non si troverà il modo di far ciò, credo che assisteremo ad uno spostamento dei consumatori sui vini bianchi e, più preoccupante, ad uno spostamento geografico della produzione di vino che, presumibilmente, tenderà al clima fresco, quindi al Nord…a quel punto, l’Italia potrebbe perdere il ruolo di protagonista dell’enologia mondiale che ha e che, per storia e qualità, le compete.

Mi piacerebbe conoscere cosa ne pensate da consumatori e, se possibile, il parere di qualche produttore e/o enologo.

Lascia un commento

Sito sponsor

Porte e Finestre a Napoli: Preventivo per infissi e serramenti, vendita e posa in opera di porte blindate e in legno. Vendita di finestre e infissi in pvc, in alluminio e legno, in acciaio. RO.MI. SUD è leader a Napoli e provincia nella vendita di porte e finestre da oltre trent’anni.

Ro.Mi.Sud snc Salita Arenella, 24/A 80128 Napoli Tel: 0815785036 P.IVA: 05307330638