INTIMO UOMO: LA STORIA E L’EVOLUZIONE

INTIMO UOMO: LA STORIA E L’EVOLUZIONE

gestione No Comment
Abbigliamento

Quando si dice intimo uomo generalmente si pensa al capo che maggiormente rappresenta l’intimo e cioè le mutande, il cui nome deriva dal latino “mutandae” che significa “da cambiare” quindi capo da cambiare , la sua storia ha origini antichissime, si parte dal perizoma in pelle animale dell’uomo primitivo e e dall’astuccio penico ancora oggi in uso presso le tribu’ della foresta amazzonica la cui funzione è quella di proteggere i genitali maschili durante le battute di caccia in un habitat ostile, e pian piano con il trascorrere dei secoli si arriva agli slip ed ai boxer dei giorni nostri dove generalmente per abbigliamento intimo uomo intendiamo oltre allo slip anche un’altro indumento maschile che nei secoli ha subito parecchie evoluzioni: la canottiera.

INTIMO UOMO: GLI SLIP E I BOXER

Gli slip hanno origini risalenti agli antichi egizi; nella tomba del faraone Thutankamon vennero ritrovati indumenti dalla forma triangolare simili agli slip ; tuttavia per gli attuali slip bisogna arrivare al 1906 anno in cui gli slip vennero per la prima volta pubblicizzati su un catalogo di intimo per uomo. Negli ultimi anni si è andato affermando il boxer, che dalla sua prima apparizione nel 1925 pian piano ha incontrato sempre piu’ consensi. Il boxer è un indumento che ricorda i pantaloncini dei puglili (in inglese boxer) e la sua affermazione specie dagli anni ottanta in poi è dovuta a campagne pubblicitarie di grande successo grazie all’impiego di testimonial presi dal mondo dello sport o della musica.

INTIMO UOMO: LA CANOTTIERA

Con il termine canottiera si intende una specie di maglia in tessuto leggero, generalmente cotone, con un ampio scollo e senza maniche, il termine canottiera deriva dal fatto che per anni è stata l’indumento indossato da chi praticava lo sport del canottaggio. L’uso della canottiera come capo intimo è dovuto al fatto che permette di tenere coperte quindi al caldo e riparate alcune parti del corpo quale la pancia e la schiena lasciando libere le braccia.

Lascia un commento